Data di Arrivo
Notti

Taormina

Il Luxury Residence Taormina dista solo pochi minuti dal centro della splendida "perla dello Jonio". Peregrinando nel suo viaggio in Sicilia, Johann Wolfgang Goethe giunse nel 1787 a Taormina e rimanendo estasiato dall'incantevole scenario scrisse:

A destra su due alti rupi stanno castelli, sotto si stende la città-scrisse nel suo diario - e benché queste costruzioni siano di un'epoca recente, si deve pur pensare che anche anticamente ce ne stavano sullo stesso posto. Poi si vede tutta la schiera dell' Etna, a sinistra la spiaggia fino a Catania, o magari a Siracusa; l'enorme fumante montagna di fuoco chiude l'ampia veduta, senza nulla di spaventoso; l'atmosfera si addolcisce e la fa sembrare più lontana e più mite di quanto è in realtà". Il 6 Maggio di quell'anno il grande viaggiatore tedesco ammirò anche l'anfiteatro e riposandosi sulle gradinate superiori ammise "che mai il pubblico di un teatro ebbe avanti a sé una simile visione". Parole scritte oltre 200 anni addietro.

Oggi quasi nulla è cambiato. Gli angoli, le atmosfere, i colori di Taormina iantano i nuovi viandanti così come incantarono Goethe. In ogni stagione il suo fascino irresistibile cattura sia coloro che amano una vacanza tranquilla, a contatto con la natura, sia quelli che la desiderano carica di movimento, emozioni ed incontri.

Inoltre i grandi appuntamenti internazionali con la cultura contribuiscono a fare di Taormina il polo di riferimento per la conoscenza di tutte le altre realtà turistiche siciliane.